Presenze Aliene

martedì 6 agosto 2013

5-FOTOGRAFIA ALIENA

5-FOTOGRAFIA ALIENA
Di Dario Giacoletto

Foto 49/5: Inviata da F. - Scattate alcune foto di prova nel bosco, riscontrava su una di esse, quanto compare nel riquadro (destra in alto) della foto base dell'immagine sottostante. Sicuramente curioso il particolare che, induce a pensare ad un animale. Animale, ma quale? Testa piccola, con sfumatura bianca azzurra. Corpo grande in rapporto alla testa. Forse gli animali sarebbero due. Una sottostante macchia nera ci potrebbe far ipotizzare la presenza di qualcos'altro. Nel tentativo di comprendere, il teste ha inviato una seconda foto (sette scatti dopo, ad una distanza temporale di quindici minuti) che riprende lo stesso albero, per fare una comparazione. Il punto nevralgico della seconda foto è l'ingrandimento a sinistra in basso. Come si può constatare, i presunti animali non ci sono più. Chi fosse in grado di identificare di quale animali si tratta, è invitato ad informarci.


Foto 50/5: Ricevuta da Edy da Brescia. Gli ingrandimenti non consentono grande soddisfazione. Certamente di qualcosa si tratta; ma dire cosa è difficile.


Foto 51/5: Ricevuta da Nicolino segnalazione circa presenza insistente di schiuma bianca uscire dai tombini di Santandrea di Conza. La causa non è giustificabile in base all'inquinamento industriale che non è presente in loco; oppure da insediamento urbano. In base ad analisi parrebbe contenere elementi tipici e riscontrabili in materiale decaduto da irrorazioni aeree o scie chimiche riscontrato altrove.


Foto 52/5: Inviata da lettore del blog, con il quale intende dimostrare che l'ufo di Lanzada altro non sarebbe stato che uno di questi lampioni posti al centro delle rotatorie, ripreso di notte. Ho sovrapposto alla foto originale, l'immagine dell'ufo di Lanzada e la seconda foto inviatami dal sostenitore di tale ipotesi. Ai lettori trarre le proprie deduzioni su tale ipotesi. Forse sarebbe giunta l'ora di cambiare la versione del proprio cervello!.. la versione punto due è disponibile già da un bel po' di tempo.


Foto 53/5 Inviata da Cella, evidenzia strana conformazione nuvolosa con caratteristiche  accostabili alle nuvole “asperatus” comparse un po' ovunque nel mondo in tempi recenti.


Foto 54/5 Inviata da Ciucci, presenta orbs con presunto volto umanoide al centro.


Foto 55/5 Inviata da Nicola, presenta grande orbs nel riquadro in rosso e interessante forma di parziale e presunto mezzobusto umanoide, in aria. Allusivo o reale che sia il tentativo d'interpretazione, sempre di qualcosa di non spiegato si tratta. 



Foto 56/5 Sempre da Nicola e scattata durante la stessa serata; altra foto di orbs del quale uno in particolare attrae l'attenzione.



Foto 57/5 Foto di Luciana di Nole C.se, scattata in Francia. Apparentemente si tratterebbe di un comune volatile non ben identificato. Osservando più attentamente però, sconcerta la non simmetria delle ali e l'ala sinistra con figura troppo geometrica. Chi fosse in grado di dimostrare che vi sono volatili che si presentano in questo modo; è invitato a inviarne la prova.


Foto 58/5 Inviata da Paola C., foto scattata nel suo giardino; mi chiede di quale volatile si tratta, impressionata dalla velocità del battito delle ali. Si tratta di un colibrì, della tipologia presente in Piemonte. Il volatile dispone di una lunga lingua, col quale entra dentro i fiori per esportarne il materiale. Sono presenze piuttosto rare che, per giunta, si muovono velocissime e con scatti repentini. Nulla di alieno, ma certamente interessante e non facile da fotografare.


Foto 59/5 Curiosa fotografia dalla val Grande di Lanzo, scattata dal sottoscritto. Passeggiando, disturbo un capriolo che immediatamente scappa lontano. Ad un certo punto (quello della foto), si ferma in posa. Ho tempo per effettuare la foto, dopodiché immediatamente scappa. Quando guardo la foto ingrandita, con sconcerto vedo una presenza aliena dentro l'albero che sta dietro l'animale. Sono ritornato sul posto e ho fatto altre foto all'albero, oltre che ad una osservazione attenta delle possibili interferenze che potrebbero generare una eventuale illusione ottica. La presenza non ricompare e nulla dell'albero può manifestare o giustificare in qualche modo la presenza. Trattasi di entità della natura che in passato hanno popolato la mitologia e il folclore? Trattasi di presenza aliena? Estranea al contesto certamente sì.


Foto 60/5 Inviata da Antonello e Alessandro M., scattata a Recco provincia di Genova. La foto è perfettamente centrata e pertanto, come sostiene il testimone, chi ha scattato la foto vedeva ciò che ha fotografato. La foto è di grande effetto in quanto, presenta la forma di un classico ufo, disco volante. Le luci che compongono l'immagine, potrebbero essere le classiche sfere, di solito bianche ma anche di altri colori. La non chiara definizione dei contorni, potrebbe essere motivata dal movimento, dai valori tecnici della fotocamera oppure anche dalla intenzionalità delle intelligenze che hanno manifestato. Foto del genere non sono una novità benché rare; ma generano sempre sconcerto e attenzione. Interessante sarebbe eventualmente sapere, se il testimone ha fatto altre fotografie e con quale risultato. Interessante e piuttosto anomalo il volatile del particolare ingrandito; in quanto presenta un assetto di volo di non simmetria, tipica invece dei comuni volatili.



Nessun commento:

Posta un commento