Presenze Aliene

domenica 4 gennaio 2015

Scie chimiche- 3/1/2015

SCIE CHIMICHE
3/1/2015
Un giorno di ordinaria follia


Di Dario Giacoletto


Ore 8,54

La pazzia umana non ha limiti e, questa non è una novità. Di prove a sostegno ne abbiamo avute a bizzeffe. Guardi la televisione, ti viene detto come stanno le cose secondo volontà di sistema. C’è la crisi voluta da altri, dalla sfortuna e dalla fatalità; ma c’è il governo che veglia su di te, e tutela i tuoi interessi. Esiste tanta l’ignoranza nella massa, ma ci sono le istituzioni preposte, che ci tutelano indicandoci costantemente la strada da seguire. Guardi i meteo e non ti fanno mai vedere una scia chimica, come si crea e da chi. Solamente i visionari e i complottisti hanno queste cose in testa. Guardi fuori dalla finestra di casa tua, e scopri che la realtà è un’altra. La soprastante foto, è quanto ho visto sopra Torino /Caselle. Il buon giorno si vede dal mattino.

Ore 9,27

Che siano costantemente fatte irrorazioni chimiche, è cosa ormai nota. Che nei carburanti ci siano sostanze nocive per la salute nostra pure; ma che abbiano il coraggio di cagarci in testa in questo modo ha del pazzesco. Guardate la foto due. Prima ci irroravano mediante scie che almeno avevano una parvenza da scia di condensa; ora guardate quella nera. Non si vede bene? Guardate la foto sotto.

Ore 9,28

Il cielo si sta coprendo di una intensa velatura grigiastra. Foto sotto. Gli esperti di meteorologia non notano nulla di anormale. Papa Francesco prega, Napolitano auspica, Renzi parla, il prossimo presidente auspicherà nuovamente. Intanto la popolazione si chiede il perché dei tumori che vanno aumentando. Qualcuno fa pure delle donazioni per la ricerca, perché così è richiesto. Il denaro è saggiamente gestito da parenti e amici di quelli sopra. La gente si chiede, il perché delle problematiche legare alla respirazione. Il perché del costante aumento delle irritazioni agli occhi e alla gola. Un attimo di tempo per cortesia!.. la scienza sta indagando! Se ci fosse qualcosa di cui preoccuparsi, te lo avrebbe detto!! Ma come, non ti fidi?

Ore 9,27

Nessuno spiega perché in cielo ci sono così tanti aerei. Soprattutto non ci spiegano perché da un po’ di tempo, sono comparsi aerei che di linea non sono. Alcuni bianchi, altri scuri, non facilmente individuabili come quelli di linea. Sono lì semplicemente per irrorare, non portano scritte e pare che girino senza il transponder. Aerei fantasma.. Osservando la prima foto proviamo a chiederci, quanti aerei contemporaneamente hanno partecipato alla creazione di un reticolato del genere? Quanto costa una operazione di aerosol del genere? In questo caso non vi è crisi!? A chi giova tutto ciò?

Ore 9,34

Le scie sono stranamente persistenti e pesanti. Si sfilacciano lateralmente. Tutto normale, sono scie di condensa, non può essere diversamente, l'ha detto perfino il Cicap!. In cielo si vede la velatura artificiale del mattino sullo sfondo, che è andata diradandosi. continuano ad irrorare. Il cielo ora è quello sopra la valle di Susa, comunque sempre vicino a Torino. Foto sotto.

Ore 17,46

Il sole ora è basso al tramonto. Ora si genera un effetto estetico particolare, comparso da quando si fanno le irrorazioni chimiche. Quando l’osservatore si trova in una certa posizione rispetto ai raggi del sole, se sono state fatte intense irrorazioni, compaiono zone variamente colorate. Ricordano vagamente i colori dell’arcobaleno, esteticamente possono anche essere piacevoli. Certamente non sono indice di normalità e di salute in arrivo.

ore 17,45

Le autorità tacciono, salvo brevi e insignificanti eccezioni. Gli esperti scelti su misura, anche. Il termine collusione non è mai pronunciato. Le foto di cui sopra, non costituiscono prova, in quanto non sono in formato Raw e poi, potrebbero sempre essere false, esattamente come per quelle degli ufo.




3 commenti:

  1. Visto che è partito Agon Channel? Sembra molto interessante! http://www.tvzoom.it/index.php?option=com_content&view=article&id=14160:video-antonio-caprarica-ad-agon-channel-faro-un-tg-rapido-senza-cronaca-nera-e-globale&catid=14:talent&Itemid=18

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Il giorno 8 febbraio 2015, verso le cinque e mezza del pomeriggio, uscita dalla metropolitana a Porta Susa, ho visto il cielo da Sud a Nord, completamente coperto di grosse nubi tubolari nerastre, simili al colore della scia scura che tu hai postato.
    Pochi minuti dopo 4 aerei, perfettamente allineati, in direzione Ovest-Est, hanno rilasciato altrettante scie simili, molto dense.
    Purtroppo io ho due cellulari da 15 euro, non potevo fare fotografie, ma diverse persone lungo Corso Principe Oddone, avevano i-phone e si fermavano a fotografare il cielo.
    Sto cercando qualche immagine di quel giorno, ma per ora non ho trovato nulla...hai qualche informazione?
    Ti ringrazio in ogni caso

    RispondiElimina
  3. Non ho foto di quel giorno, ma posso confermare che in alcune occasioni, ci sono aerei che viaggiano come se fossero in formazione.

    RispondiElimina